Materiale >>> passeggiando sull’argine alle Cascine

a Mario Luzi,
diametrale sorgente a Bellariva

Il naso mescola
frizzante libertà
e solitarie polveri

l’occhio si concede alla riva
svelando ghiacci e gemme nelle cose.

Mi spero, ancora.
Snodo l’eco dei passi come fiume
dal molle fianco.

31 dicembre 2004.

© Roberto R. Corsi. Riproduzione solo su autorizzazione dell’Autore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.