riempi quel foglio, Peppe! (nuga longa)

Se
troppi
nostri
versi
sono
monoverbali
temo
dovremo
inventare
un
formato
cartaceo
4
per
50.
Altrimenti
i
pioppi
ci
giudicheranno
e
diavoli
ambientalisti
ci
tortureranno
(non
appena
avranno
terminato
con
Ungaretti).

ridi ridi (img wikmedia commons, pubblico dominio)

(17 aprile, “ispirato” da alcune poesie su Medium)

Annunci

Pubblicato da

Roberto R. Corsi

Homo sum, humani nihil a me alienum puto. Scrivo per lo più [di] poesia e di musica classica, arte, cultura. I mostly write [about] poetry and about classical music, art, culture. ____ Instagram / Telegram / Medium ID: rrcorsi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.