Vati-cinio

«Vedi Salvini che invecchia coi muratori»
(F. Fortini, A Cesano Maderno, da Una volta per sempre (1960-62), v. 24)

Anni di comunismo
E una bella poesia
Fottuti dalla fottuta omonimia!

(Pure, ci si potrebbe vedere
Un profetico invito
A piantarla, e le “ruspe”, finalmente,
Manovrarle in cantiere)

[inedito, 4.9.15]

ffortini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.