Roberto R. Corsi

Tempo di lettura previsto: 12 anni

Cinquantaseicozze/XIX

leave a comment »


XIX.

Inforco la maschera salmastra e lungo il ritmico aggrapparsi alla placenta
delle bracciate so distinguere Rhizostoma pulmo, Echiichthys vipera
e Carybdea marsupialis il cui solo apparire desta ansiose ritirate.
So catalogare il male, il dolore. Conosco la Fuga a tre soggetti,
l’incompiutezza della prova che deriva da un nemico perentorio – la morte, la paura.
Poi arriva il turista di turno, meglio ancora la coppietta a sbaciucchio:
s’infila in acqua ciecamente, senza attrezzi, fa il suo bel bagno,
esegue una volta di più l’antico pasoliniano passo a due
tra ferma (magari ben difesa) ignoranza e navigazione piana.

 

[Cinquantaseicozze – raccolta inedita a puntate]
[opera protetta da plagio mediante marcatura temporale legale – redistribuibile con Licenza CC]

Cozza prec. | Inizio | Cozza succ. (dal 15/4/13 h. 9:00)

Annunci

Written by Roberto R. Corsi

8 aprile, 2013 a 09:00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: