Roberto R. Corsi

Tempo di lettura previsto: 12 anni

Ugoliniana

leave a comment »

Liliana Ugolini - Gioco d'ombre sul sipariotalora accadono cose incredibili, tipo che io mi ricordi di segnalare per tempo un mio intervento critico.
Ecco, tra poco meno di un mese, ossia martedì 15 marzo, sarò alle Oblate (primo piano) a parlare di un libro recente di Liliana Ugolini, Gioco d’ombre sul sipario, edito da Anterem. Assieme a me, oltre all’Autrice, ci sarà Giuseppe Panella. L’incontro, che inizierà credo alle ore 17, è inquadrato tra gli appuntamenti di Pianeta Poesia.
Il libro di Liliana è, al solito, densissimo, un tassello nuovo e coerente del mosaico che da decenni la poetessa sta instancabilmente elaborando.
Molti sono i punti in comune con la precedente produzione ugoliniana, su cui ho avuto modo di soffermarmi in passato, e che ha il binario andamento della fiabola (fiaba-parabola), alternando momenti di riflessione teoretica a exploits in cui tutto lo scibile o il sensibile diventa (s)oggetto rappresentativo.
Il risultato è complesso e come tale polisemantico, affascinante, qualitativamente significativo in sue molte parti.
Spero che sarò all’altezza del testo e dell’evento, il quale potrebbe, per una serie di motivi che vi saranno noti più avanti, costituire l’ultima possibilità di sentirmi parlare in pubblico, o una delle ultime (niente allarmismi: semplicemente un progetto di lavoro).

Completa la panoramica un evento meno risalente, questa volta presso la casa di Dante, domenica 27 febbraio alle 17, quando Liliana e Vincenzo Lauria presenteranno il loro manifesto artistico (colmo di liriche inedite) Oltreinfinito. Un movimento ad adesione aperta (scansiono l’ultima pagina dell’opuscolo, anche per ingolosirvi verso l’incontro del 27) col quale si cerca di discutere il fondamento del proprio disporsi in poesia, trovandolo nell’estroversione – come suggerisce il titolo – e in definitiva tentando di scuotere certe coscienze da un intimistico torpore autoreferenziale.

Annunci

Written by Roberto R. Corsi

16 febbraio, 2011 a 12:28

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: