Roberto R. Corsi

Tempo di lettura previsto: 12 anni

…mo’ me lo segno!

leave a comment »

nulla di eclatante, o forse sì: volevo far debuttare in società il suddetto mmls, cioè il mio scrapbook, leggasi taccuino, alias tumblelog, che ho intitolato in omaggio al sempiterno Massimo Troisi. A che serve? principalmente a fissare le letture di testi altrui che più mi han colpito, per evitare che finiscano nel dimenticatoio di qualche subdirectory cerebrale. Un moleskine modesto (credo non molesto), puro e semplice. Stranamente, visto il mio usuale caos, il piccino si è dato un ordine iniziale: gli Autori avranno un numero progressivo in ordine di apparizione (#1 – Giovanni GIUDICI; #2 – Esther GROTTI), con eventuali sezioni (#1/2, #1/3…) in caso di più entrate del medesimo poeta. Speriamo di rigar dritto. Troverete anche frasi sulla poesia, et alia mirabilia (il più possibile) a tema. Insomma, tutto quello che può servirmi per capovolgere la vostra argomentazione che la mia poetica è putrescente. Smile. S’accomodino pure, c’è posto.

Annunci

Written by Roberto R. Corsi

27 dicembre, 2007 a 01:57

Pubblicato su Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: